Carissimi amici,

vi allego l’invito al prossimo appuntamento che riveste particolare importanza sia per il prezioso lavoro svolto dall’artista Nicola Zaccaria che per il periodo liturgico di riferimento.
I dieci compianti faranno corona all’esposizione straordinaria della miracolosa ed antica statua (fine ‘600) dell’ECCE HOMO di San Zenone, occasione irripetibile per ammirare e venerare una delle più struggenti rappresentazioni di Cristo.
Fausto Moreschi
 
Inaugurazione sabato 14 marzo 2015, ore 17.00
 
non piangete
2
(stampa dell’Ecce Homo, conservata in San Zenone)