La nostra attività in San Zenone all’Arco è stata inaugurata con l’esposizione

Impersonale
dell’artista veronese Francesca Veneri

che nei due ambiti in cui si sviluppa, architetture ed interni di teatri, ha sottolineato la difficoltà dell’uomo di comunicare la parte più intima e autentica di se, la condizione di solitudine anche nei luoghi per eccellenza deputati all’incontro, al confronto, al dialogo.
Vogliamo ringraziare tutti coloro che non hanno mancato di visitare la mostra, apprezzandone la qualità e l’intensità estetica.